Verso Brescia 2022

IV edizione

Brescia, dal 10 al 12 giugno 2022,

“Voglio dire, voglio fare, voglio esserci”.

Scopri

Cos’è la Biennale della Prossimità

E’ un percorso partecipato che ha come esito la costruzione di un evento nazionale dedicato alla prossimità all’interno del quale le più interessanti esperienze di prossimità del nostro Paese si incontrano attraverso il confronto, l’arte, la testimonianza, la convivialità.

Prossimità è…

Consapevolezza

che almeno una parte delle risposte ai nostri bisogni e della realizzazione dei nostri desideri e aspirazioni è la stessa delle persone che ho accanto. 

Scelta

di cercare le risposte attraverso un’azione comune e condivisa insieme ad altre persone, dando quindi vita a “prodotti collettivi”, di tutti perché di nessuno.

Rimboccarsi le maniche

queste risposte richiedono almeno in parte di agire in prima persona, di auto-organizzarsi: non ci si limita a chiedere l’intervento delle istituzioni.

Bene comune

il prodotto dell’azione di prossimità non rimane un tesoro di chi lo ha costruito, è a disposizione anche di altri che si impegnino a svilupparlo.

La Biennale della Prossimità si terrà a Taranto
La Biennale della Prossimità si terrà a Taranto

Voglio dire, voglio fare, voglio esserci

La Biennale della Prossimità è frutto di un percorso partecipato che vede all’opera insieme:

  • Il percorso che ci porterà alla Biennale della Prossimità di Brescia del 10-12 giugno 2022 vede all’opera insieme
  • i Promotori nazionali, di cui fanno parte le organizzazioni che hanno fondato la Biennale della Prossimità e alcune grandi reti nazionali;
  • il Comitato locale, protagonista dell’organizzazione dell’evento, che porterà la sensibilità del territorio bresciano sul tema della prossimità;
  • gli aderenti, che dal 7 gennaio al 31 marzo collaboreranno con le proprie idee e proposte a dare forma ai temi e al programma della Biennale della Prossimità;
  • tutti quelli che parteciperanno all’evento, con la propria storia, le proprie esperienze, ascoltando, raccontando, confrontandosi, immergendosi nel clima della Biennale della Prossimità.

Aderisci alla Biennale della Prossimità

 

Dal 7 gennaio al 31 marzo 2022 ciascun ente può aderire alla Biennale della Prossimità. Questo significa contribuire, con le proprie proposte, sensibilità, idee ed esperienze a dare forma all’evento. La scelta dei temi e i contenuti del programma prenderanno forma sulla base delle indicazioni degli enti aderenti.

Da metà aprile sarà pubblicato il programma dell’evento e sarà possibile comunicare la propria partecipazione.

Ultime News

Prossimità: il concorso fotografico di FCB

Prossimità: il concorso fotografico di FCB

La Fondazione della Comunità Bresciana, sponsor della Biennale della Prossimità e membro attivo del Comitato locale che sta organizzando l'evento, propone un'interessante iniziativa di supporto al percorso di avvicinamento della Biennale. Si tratta di un concorso...

leggi tutto
Rivedi i seminari open!

Rivedi i seminari open!

Il punto sul percorso che la Biennale della Prossimità sta facendo con le scuole, con il coinvolgimento sino ad oggi di 45 classi e oltre 900 studenti. Disponibili i video degli incontri realizzati.

leggi tutto
Legacoop sociali è tra i promotori nazionali!

Legacoop sociali è tra i promotori nazionali!

E' con vero piacere che annunciamo l'ingresso di Legacoop Sociali nel gruppo dei promotori nazionali della Biennale della Prossimità di Brescia 2022. Legacoop Sociali è stato tra gli aderenti della precedente edizione di Taranto; oggi, diventando promotore nazionale...

leggi tutto

Biennale della Prossimità, lavori in corso

Su cosa stanno lavorando oggi i Promotori nazionali e il Comitato locale per preparare la Biennale della Prossimità.

Grazie ai sostenitori della Biennale della Prossimità 2022!